CASE IN LEGNO | TETTI IN LEGNO | PERGOLE IN LEGNO | PAVIMENTI IN LEGNO

Tetti in Legno Lamellare Verona | Tetti in Legno Lamellare Vicenza

Tetti in Legno Lamellare Verona

Tetti in Legno Lamellare Verona
Tetti in Legno Lamellare Verona | Tetti in Legno Lamellare Vicenza

Tetti in lamellare

La progettazione e la risoluzione delle problematiche tecniche è ciò che la FARAONI si è prefissata come primo obiettivo. Infatti, operando con tecnici specializzati, è sempre riuscita a trovare una risposta a tutti i problemi di carattere tecnico e strutturale che gli vengono sottoposti. Ponendosi al fianco dei tecnici in fase di progettazione architettonica, delle imprese in fase di esecuzione, offre la più completa assistenza tecnica in cantiere. Prospettiamo le più svariate soluzioni ed un'altissima accuratezza nelle rifiniture. Per cui la cura dei dettagli è un prerogativa essenziale che accompagnerà sempre lo sviluppo di tutto il lavoro, dalla progettazione alla consegna dell'opera. L'obiettivo finale è quello di far riscoprire il legno come elemento eterno, caldo ed estetico.
Con il legno lamellare l'azienda realizza le più svariate tipologie strutturali dei tetti:

  • A padiglione tradizionale;
  • Con capriate a boomerang;
  • Con travi curvi;

Tetti in legno massiccio

Tetti in Legno Lamellare Verona: L'esecuzione di tetti in legno massiccio, o di strutture in genere in legno massiccio, viene fatta con scrupolosa attenzione. La scelta del materiale, stagionato a stoccaggio per mesi in depositi appropriati affinché il legno si essicchi naturalmente. Non viene forzatamente nei forni, e la consapevolezza di fornire un prodotto di alta qualità, è il nostro punto di forza.
Eseguiamo lavorazioni di scortecciatura e piallatura a mano. Spazzolatura e altre tecniche di invecchiamento delle parti lignee.
Riusciamo a fornire travi in legno massiccio fino ai 13 metri.

Tetti in legno con isolamenti ventilati, a basso consumo energetico.

Completi di copertura in laterizio o lattoneria

Eseguiamo controsoffitti e rivestimenti

Guida all'isolamento

Per realizzare un buon isolamento del tetto bisogna comprendere cosa significa isolare. Isolare vuol dire creare barriere al passaggio di elementi. In questo casosarà il calore ed il rumore, parlando rispettivamente di isolamento termico e isolamento acustico. Non tutti gli isolanti presentano le stesse caratteristiche. O la stessa efficienza. Il mercato offre isolanti naturali e isolanti sintetici. Quelli naturali, come la fibra di legno, il sughero, la lana di pecora, ecc. A differenza di quelli sintetici, oltre ad offrire un buon isolamento termoacustico, non sprigionano nell'aria sostanze nocive.

L'isolamento del tetto

È possibile assicurare agli ambienti un adeguato isolamento solo in occasione di ristrutturazioni totali e in fase di costruzione. L’isolamento del tetto diventa quindi determinante quando si vuole realizzare un sottotetto abitabile. L'isolamento del tetto è un’operazione che richiede una maggiore attenzione rispetto ad altre parti. (muri, pavimenti, ecc…). In considerazione del fatto che il calore tende a salire, per cui è attraverso il tetto che si registra la maggiore dispersione di calore.

Per isolare i tetti, sono stati molto usati i pannelli di polistirene estruso Da un punto di vista termico hanno sempre dato ottimi risultati. Ultimamente sono stati sostituiti da isolanti con più massa, per integrare nell'isolamento termico invernale anche l’isolamento estivo, e quello acustico. Inoltre, materiali come lane minerali, fibra di legno, lana di pecora, ecc…, sono materiali che permettono una traspirabilità ben maggiore rispetto ai polistireni espansi, facendo sì che il tetto rimanga asciutto da eventuali condense.

Le moderne tecnologie infatti, consentono di realizzare tetti che presentano la necessaria ventilazione (tetti ventilati). Di fatto questi tetti, limitano il surriscaldamento dei locali sottostanti. Determinando l’asciugarsi delle condense che possono formarsi sopra un isolante traspirante.